Come risparmiare sulle bollette con il riscaldamento a GPL

L’inverno bussa alle porte e siete già preoccupati dalla bolletta del riscaldamento a GPL?

Le regole da mettere in pratica:

  • La prima regola è avere degli impianti a norma e controllati.
  • Caldaie e impianti di riscaldamento vanno messi in funzione e sottoposti alla dovuta manutenzione all’arrivo della stagione invernale, non solo per garantire un efficace azione contro il freddo, ma anche per questioni di sicurezza e per una questione di risparmio economico e anche per inquinare meno.
  • Applicare a ogni radiatore le valvole termostatiche, apparecchiature che aprono e chiudono la circolazione dell’acqua calda nel termosifone e consentono di mantenere costante la temperatura impostata, aiutando a concentrare il calore negli ambienti più frequenti e a evitare gli sprechi. La valvola si chiude man mano che la temperatura della stanza si avvicina a quella desiderata, dirottando l’acqua calda verso gli altri radiatori, impostando temperature differenziate nelle varie stanze si ottiene una corretta gestione del calore.
  • I cronotermostati sono dispositivi elettronici che consentono di regolare temperatura e tempo di accensione in modo da mantenere l’impianto in funzione solo quando serve. Si calcoli che per far funzionare l’impianto di riscaldamento e raffrescamento e per produrre acqua calda sanitaria usiamo oltre l’80% dell’energia che consumiamo ogni anno nelle nostre case. Una precisa regolazione e manutenzione permettono di ridurre i consumi e anche la spesa che sosteniamo per farli funzionare. Per ogni grado in più, i consumi aumentano dal 5 al 10%. In inverno è preferibile non superare i 18 – 19°C di giorno e i 16°C di notte.
  • Le tapparelle, se non sono bene isolate, possono essere motivo di dispersione del calore. Tenerle abbassate nelle ore serali e di notte ci può aiutare a mantenere il caldo all’interno della casa.
  • Evitare di apporre degli ostacoli all’azione dei radiatori, mettere tende o mobili davanti ai termosifoni o usare i termosifoni come asciuga biancheria. Così facendo si disperde calore ed è fonte di sprechi.
  • Finestre e infissi rivestono un’importanza rilevante nell’isolamento termico soprattutto in rapporto alla questione del consumo energetico. I doppi vetri, detti anche vetrocamere, abbinati a serramenti di qualità contribuiscono a diminuire sia l’isolamento acustico che quello termico.
Risparmiare sulle bollette

La sicurezza e l’attenzione all’ambiente costituiscono valore di importanza rilevante ed irrinunciabili per l’Agenzia Perasole presente sul territorio da oltre 20 anni.

Per questo motivo realizziamo soluzioni tecnologiche fornendo energia e servizi su misura mediante l’utilizzo di serbatoi di GPL, garantendo con la propria esperienza vicinanza, qualità e affidabilità nell’offerta di propano commerciale al Cliente.

Scegli la soluzione più adatta a te e scopri l’energia su misura che ti assicura il maggior risparmio energetico.

Chiedi subito una consulenza gratuita!

Parla con noi

Tel 335 70 52 701

Scrivi un messaggio

Contattaci